Categoria: Telefonia

Unbrick HTC One – HTC black screen with warning signs on edges

HTC RUU with alert signals

HTC RUU with alert signals

Today I had a problem while trying to return to stock my HTC One: I ended up having this HTC RUU Mode screen with warning logos on the edges and I found no way to get out of that; rebooting, even with VOL – pressed, brought me to that screen. I thought it was bricked, but don’t worry, there’s a solution!

My phone was S-ON and LOCKED, and it had a wrong CID: was set to HTC__405, which was not it’s original one, so I thought that there was a very little chance to recover it; however it can be done and it’s pretty simple (once you know what to do 😀 ).

I found out that, on that screen, fastboot OEM commands work. That doesn’t bring us directly to a solution, but it’s enough to start with!

iOS 4 on HTC HD2? DFT was working on that

HTC HD2 has got lots of unofficial development. Born with Windows Mobile 6.5, developers got it running Android (up to KitKat!), Windows Phone 7 and some Linux distributions.

Most of the credit goes to the Dark Forces Team, some great developers that made the HD2 run also Windows Phone 8 and Windows 8 RT; even if they didn’t release anything.

Following one of the members on Twitter, however, I found that they were also working on another great operating system: iOS 4!

iOS 7 beta: risolvere l'”Activation error” per non sviluppatori

Activation-Error-iOS-7-BetaInstallare una beta di iOS 7 senza avere un iPhone (o iPad, o iPod ecc) con un UDID registrato come sviluppatore può portare a un problema di attivazione.

Activation error
This device is not registered as part of the iPhone Developer Program.If you are a member of the Program, please register your device in the iPhone Developer Program Portal.

Questo errore compare all’avvio e ci impedisce di fare qualsiasi cosa con il dispositivo. L’unico modo per evitare l’errore è effettuare, da iTunes, l’aggiornamento e non il ripristino. La differenza è fondamentale: con l’aggiornamento partiamo da un sistema operativo già attivato, e iOS non ci chiede di attivarlo di nuovo, mentre ripristinando prova ad attivarlo, ma fallisce perchè non siamo registrati.

PP25 per Mac OS X – installare gratis qualsiasi app senza jailbreak

PP25 per MacPP25 è un programma in lingua cinese che permette di installare gratuitamente su iPhone, iPod e iPad qualsiasi applicazione, anche quelle a pagamento, che sia presente sull’App Store (niente app non certificate e nessuna modifica al sistema), proprio come il vecchio Installous. Il bello è che permette di farlo anche a chi non ha un dispositivo con jailbreak, cioè tutti gli utenti di iOS 6.1.3 e del nuovo iOS 7 che non è ancora uscito definitivamente ma sicuramente è già usato da qualcuno.

Aumentare il volume su Galaxy Nexus

nexuslouderIl problema del suono basso sul Galaxy Nexus è conosciuto, ma la maggior parte delle soluzioni aumentano il volume solamente durante la riproduzione della musica e non durante le chiamate o per le notifiche.

Per chi ha un telefono sbloccato e con un recovery che permette di installare file ZIP, è invece possibile installare NexusLouder, un pacchetto contenente EIZO e Beats Audio.

Il primo è un equalizzatore pensato appositamente per aum
entare il volume d’uscita, oltre a fornire molte opzioni per migliorare la qualità dell’ascolto; il secondo è ormai conosciuto e fa lo stesso, senza l’incremento del volume, ma è pensato per l’utilizzo con cuffie e auricolari (anche se mi sembra eccellente EIZO per questo).

Compilare CyanogenMod per Galaxy Nexus – Maguro

Galaxy Nexus e CyanogenMod

Galaxy Nexus – CyanogenMod

Sebbene CyanogenMod 10.1 per il Galaxy Nexus sia aggiornata e (direi) perfettamente funzionante, potrebbe essere interessante o utile compilarla da soli, per effettuare qualche modifica, integrare codice già scritto ma non approvato o anche solo per curiosità.

Il sistema

Inizio precisando che è necessario utilizzare un computer con un sistema basato su Linux, e necessariamente a 64 bit: dovrebbe funzionare anche su una distribuzione live o su una macchina virtuale, ma visto che stiamo per compilare un progetto relativamente grande, potrebbero aumentare molto i tempi di compilazione. Io ho usato Arch Linux, ma non dovrebbero esserci problemi con altre distribuzioni.