Generalmente, per chi vuole far scrivere i propri libri da terze parti, la soluzione più immediata è quella di rivolgersi ai grandi servizi di ghostwriting. I più famosi ed autorevoli sono sicuramente E-Writer Solutions, EpicWrite e The Urban Writers.

Si tratta di aziende che si occupano solamente di scrivere libri: hanno al loro interno una quantità di scrittori professionisti, più o meno bravi, che fanno di questo lavoro il loro mestiere.

Tuttavia, appoggiarsi ad una azienda di questo tipo non è sempre la soluzione ideale: i costi di queste soluzioni sono generalmente abbastanza alti – e questo non è sempre garanzia di qualità.
Come se non bastasse, i tempi di scrittura sono molto lunghi: non è raro aspettare anche 30 giorni per ricevere un testo da 20 mila o 30 mila parole.

Lavorare a questi ritmi è davvero difficile: è necessaria una pianificazione a medio termine molto efficace e, in ogni caso, la struttura del nostro business diventa molto rigida perchè ci troviamo ingessati con pause di diverse settimane durante le quali non possiamo correggere il nostro programma o la nostra rotta, neanche se diventa necessario.

La soluzione ideale è quella di trovare un freelancer di fiducia, a cui assegnare i libri da redarre.

Molto semplice? Non così tanto, ma andiamo per passi.

La piattaforma leader in questo settore è Freelancer – alla quale ti puoi registrare cliccando qui per ottenere un bonus di 15€ sul tuo primo ordine.

>> Accedi subito a Freelancer per ottenere un bonus di 15€ sul tuo ordine

Una volta registrato su Freelancer, dovrai fare click sul pulsante in alto per la pubblicazione di un nuovo progetto. Cerca di essere il più preciso possibile nella descrizione: parla dell’argomento del tuo libro, fai un elenco puntato con tutto ciò di cui ti aspetti venga parlato nel testo e specifica anche lo stile di scrittura e il target che andrà a leggere il libro!

Hai anche la possibilità di specificare un budget, ma questo potrà essere trattato personalmente con ogni singolo freelancer in modo da ottenere le migliori condizioni.

PS: Se il tuo libro sarà in lingua inglese, scrivi in inglese anche la descrizione del tuo progetto o quantomeno specifica la lingua in cui ti aspetti di ricevere il testo finale.

>> Accedi subito a Freelancer per ottenere un bonus di 15€ sul tuo ordine

>> Accedi a Book Academy, il miglior corso in Italia sul Self Publishing

Fatto?
Ottimo, ora non ti resta che aspettare. Nel giro di qualche ora riceverai decine di candidature da potenziali autori del tuo nuovo testo. Contatta in chat i diversi candidati per identificare quello più adatto a te. Ricordati di chiedere le informazioni più importanti come…

  • Esperienza nella scrittura di libri o testi sullo stesso argomento
  • Conoscenza della lingua inglese
  • Costi e tempi di consegna
  • (Possibilmente) impaginazione corretta del documento

Ed ecco che il freelancer si metterà al lavoro per consegnarti il tuo primo libro.

Con questa procedura, riuscirai ad ottenere un libro in lingua inglese in tempi ridotti e con costi decisamente inferiori: per darti un riferimento, un libro da 25 mila parole mi è costato 300$ ed è stato scritto in 10 giorni.

>> Accedi subito a Freelancer per ottenere un bonus di 15€ sul tuo ordine

Attenzione al plagio: verifica che sia tutto ok

Un ultimo consiglio: al 90% andrà tutto bene, ma non si sa mai.

Per avere la sicurezza al 100% sull’onestà del freelancer e sul fatto che i contenuti che ti ha consegnato siano effettivamente originali, registrati a Plagscan, dove potrai caricare il libro che hai ricevuto e ottenere un report sulla sua originalità o eventuali plagi.
Assicurati che il testo non sia copiato da altre fonti prima di sbloccare il pagamento al tuo freelancer!

>> Accedi subito a Freelancer per ottenere un bonus di 15€ sul tuo ordine

>> Accedi a Book Academy, il miglior corso in Italia sul Self Publishing

Vuoi pubblicare subito?
Ho creato per te KDStart, il manuale che ti svela i tre passaggi per pubblicare il tuo primo libro.
I tuoi dati saranno utilizzati per comunicazioni informative e commerciali. Nessun dato sarà condiviso con terze parti.