Amazon è il leader indiscusso nel mercato dei libri. Tanto da aver praticamente creato la categoria degli ebook – ok, forse non è proprio così, ma se gli ebook oggi sono così diffusi è grazie ad Amazon.

Creare un libro in formato Kindle è ora alla portata di tutti. Infatti, il libro Kindle è sostanzialmente un file di testo opportunamente redatto e formattato. Amazon, grazie al programma KDP, permette a migliaia di autori indipendenti di pubblicare i propri scritti senza passare dalle case editrici tradizionali.

Inoltre, i self publisher non sono relegati al solo formato Kindle: da qualche tempo, infatti, KDP si occupa anche dei libri cartacei. Questi vengono resi disponibili su Amazon e stampati solamente quando un cliente li acquista effettivamente. Quindi Amazon è in grado di vendere libri che ancora non esistono, per poi produrli e spedirli in tempi brevissimi e a costi irrisori. Niente male.

Quindi posso vendere libri su Amazon?

Questo apre grandissime opportunità – opportunità che, però, non tutti sono in grado di cogliere.
In breve: si, chiunque può vendere libri su Amazon. Ma farlo con profitto è un’altro discorso.

Infatti, poiché con il self publishing sei in grado di saltare quella che è la casa editrice classica, pubblicando in self publishing su Amazon devi essere in grado di svolgere in modo autonomo le operazioni di marketing che generalmente sono gestite da queste aziende.

Le case editrici sono, sostanzialmente, il tramite tra l’autore e il mercato. Sono la figura imprenditoriale che si occupa di trasformare un semplice testo, un insieme di frasi, in un prodotto in grado di generare reddito. E lo fa a suo vantaggio, poiché le royalty per l’autore sono generalmente molto basse – raramente si va oltre il 15%.

Se impari a fare marketing su Amazon, puoi sfondare con il Self Publishing e avere accesso a royalty molto più alte (con Amazon si arriva al 70% di royalty).

Ti serve un approccio imprenditoriale: devi quindi ragionare come una casa editrice, non come un autore singolo. E ti dirò di più: non devi neanche essere tu a scrivere i tuoi libri.
Così come la casa editrice si avvale di autori esterni, così puoi fare anche tu. Acquista i diritti d’autore su un determinato testo, e sarai in grado di venderlo su Amazon come se l’avessi scritto tu.

Non fa differenza. E non c’è niente di sbagliato, è solamente un dato di fatto: l’unica vera differenza la fa il marketing su Amazon. Da lì non si scappa: non ti serve avere un libro fantastico se non vendi nulla.

Marketing per il Self Publishing su Amazon?

Veniamo ora al lato positivo. Devi sapere come si vende su Amazon, vero.
Ma vendere su Amazon è relativamente facile: è una questione di matematica.

Esistono infatti delle tecniche specifiche, su basi matematiche e scientifiche, che sono testate per essere efficaci in ogni situazione.

Com’è possibile che dei parametri e un ragionamento matematico possa dominare l’enorme libreria che è diventata Amazon?

Prova a pensarci: Amazon è un e-commerce, quindi sostanzialmente un sito web ospitato su un computer. I computer lavorano con la matematica: anche Amazon, così come tutti i programmi, funziona alla base su algoritmi, funzioni matematiche che ne regolano il comportamento nei minimi dettagli.

Non sei in grado di manipolare questi algoritmi nel loro funzionamento, ma sai che sono procedure matematiche: con determinate informazioni in ingresso, otterrai un risultato ben preciso in uscita.

I migliori self publisher al mondo hanno studiato e sperimentato per anni prima di riuscire a scoprire come funziona nel dettaglio questo algoritmo. Ma ora ci siamo arrivati.

Voglio presentarti Book Academy: siamo un team di giovani web-imprenditori italiani che hanno fatto del self publishing in loro mestiere. Deteniamo numerosi record nell’ambiente del self publishing – addirittura abbiamo totalizzato il risultato incredibile di oltre 40 mila dollari di royalty in un mese solamente da audiolibri.

>> Scopri i segreti di Book Academy nel loro video-corso

Abbiamo raccolto in un video corso tutta la nostra esperienza.
Abbiamo suddiviso in step, semplici da seguire passo dopo passo, la procedura che noi stessi usiamo per pubblicare in modo costante e prevedibile libri di successo che vendono tanto e che continuano a vendere nel tempo.

>> Segui i passaggi step-by-step che garantiscono il lancio di best seller

Ma non ci fermiamo qui. Dopo aver creato il libro, andiamo oltre e lo trasformiamo in audiolibro, praticamente raddoppiando le royalty dei propri guadagni senza dover pubblicare nulla di nuovo.

>> Raddoppia i guadagni dei libri con gli audiobook

Il videocorso è di altissima qualità e spiega tutta questa procedura, passo passo, direttamente con le registrazioni del nostro schermo del computer. Praticamente potrai vederci all’opera e copiare i nostri passaggi.

>> Inizia subito con il miglior corso di Self Publishing in Italia

Puoi seguire il videocorso Book Academy quante volte vuoi, per sempre.

Quanto costa imparare a lanciare libri di successo, che ti portano rendite per anni a venire?
Il prezzo del corso è di poche centinaia di euro. Che è un ottimo affare – li recuperi nel giro di uno o due mesi se pubblichi anche solo un libro ben fatto.

Ma siamo andati ancora oltre: infatti, ti diamo la possibilità di pagare il corso a rate.

Quindi… Accedi al corso in tre comode rate.
E inizi a pubblicare libri che ti rendono più di 1000€ al mese per anni.

Se ci pensi un attimo, avrai già capito che la seconda e la terza rata si ripagano da sole.

Iniziare la tua avventura nel Self Publishing ti costa poco€.
Quanto ti costa non iniziare?

>> Inizia subito con il miglior corso di Self Publishing in Italia

Vuoi pubblicare subito?
Ho creato per te KDStart, il manuale che ti svela i tre passaggi per pubblicare il tuo primo libro.
I tuoi dati saranno utilizzati per comunicazioni informative e commerciali. Nessun dato sarà condiviso con terze parti.