KDP Select è l’opzione di Amazon che permette a noi Self Publisher di rendere disponibili i nostri libri agli utenti Kindle Unlimited.

Cos’è Kindle Unlimited

Kindle Unlimited è un abbonamento che Amazon propone ai propri utenti, dedicato ai lettori più accaniti. Con una spesa fissa di 9,90€ al mese, infatti, i lettori abbonati a Kindle Unlimited saranno in grado di leggere tutti i libri inclusi nel programma.

Si tratta di una promozione decisamente conveniente per chi legge, ed è dunque molto diffusa tra i lettori più accaniti: basta leggere 2-3 libri al mese per ripagarsi abbondantemente il costo mensile dell’offerta.

Clicca qui per scoprire di più su Kindle Unlimited e per capire come questo può influire sulla tua pubblicazione.

Cosa cambia a noi?

I lettori Kindle Unlimited non hanno bisogno di acquistare i nostri libri per poterli leggere, quindi dobbiamo tenere presente che, se scegliamo di aderire al programma KDP Select, perderemo sicuramente tutte le vendite derivate dai lettori abbonati a Kindle Unlimited.

I libri in KDP Select sono comunque pagati, ma non in base agli acquisti: saremo remunerati in base alle pagine lette, che Amazon definisce come KENP, acronimo di Kindle Edition Normalized Pages – un formato di pagina normalizzato che permette ad Amazon di valutare in maniera corretta quanto di un nostro libro è stato effettivamente letto.

Quanto si guadagna con KDP Select

Questo è il punto che interessa a tutti noi. Le pagine lette tramite KDP Select non hanno una tariffa standard, ma dipendono dal fondo globale KDP Select.

Accedendo a Amazon KDP, in alto troviamo il valore di questo fondo globale: questo raccoglie una percentuale di tutti gli importi pagati dagli abbonati Kindle Unlimited.
Si crea quindi questo fondo KDP Select, che viene poi distribuito in base alle pagine lette totali in tutto il mondo, oltre ovviamente alle letture di pagina ottenute dal singolo publisher.

Al momento della pubblicazione, comunque, il valore di una pagina letta è di circa 0,005€, ovvero guadagneremo un centesimo ogni due pagine lette.

Questa cifra sembra bassa?

Beh, lo è. Il punto è proprio questo: non aspettarti di guadagnare cifre importanti da KDP Select.

Ma non aspettarti di guadagnarle neppure se scegli di non partecipare al programma: gli abbonati KDP Select tendono, ovviamente, a scegliere libri inclusi nel programma, quindi con tutta probabilità non acquisteranno comunque da te – a meno che tu non abbia un personal brand particolarmente forte.

KDP Select vuole l’esclusiva

Quindi, da un lato abbiamo visto che selezionare KDP Select ci permette di guadagnare qualcosa dalle pagine lette, e che difficilmente riusciremo a recuperare queste vendite perse rimanendo fuori da KDP Select.

La grossa differenza, invece, è che Amazon vuole l’esclusiva sulla nostra copia digitale se decidiamo di vendere su KDP Select. Quindi, dovremmo rinunciare a Apple iBooks, Barnes & Noble e tutti gli altri servizi di Self Publishing.

Quindi, alla fine, conviene o no?

Abbiamo visto pregi e difetti della registrazione di KDP Select, quindi la conclusione potrebbe lasciarti deluso.

La risposta è questa: non importa.

Il 90% percento del mercato degli ebook è comunque di Amazon.

E questo fa la differenza solamente sul 30% del nostro profitto, perchè il restante 70% arriverà dalla vendita dei libri cartacei, come abbiamo visto in questo articolo.

Evitiamo quindi di perdere troppo tempo prezioso dietro l’opzione di KDP Select.

Una volta che il nostro business è avviato, possiamo fare qualche test con altri servizi di self publishing per valutare, ma la verità è che non sarà questo a fare la differenza tra il nostro successo o fallimento in questa impresa.

Vuoi saperne di più?
Lasciami la tua email. Ti scriverò i segreti su come monetizzare con il Self Publishing.

Non basta pubblicare, e se vuoi fare soldi non hai alternative.
I tuoi dati saranno utilizzati per comunicazioni informative e commerciali. Nessun dato sarà condiviso con terze parti.